DDL Concorrenza, via libera al senato grazie alla fiducia.

DDL Concorrenza, via libera al senato grazie alla fiducia.

Dopo quasi un anno passa al senato il decreto che se resterà invariato in terza lettura alla camera, cambierà inevitabilmente il mondo delle farmacie italiane.

Cosa stabilisce il decreto:

Il decreto prevede la possibilità per le farmacie di diventare srl (società di capitali), toglie l’obbligatorietà di fatto della titolarità ai farmacisti e limita al 20% la proprietà su base regionale.

Il decreto ribattezzato “delle catene” apre a diversi e controversi scenari per la gestione del canale farmacia.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.